Questo utilizza Cookie. Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie

​A Milano puoi trovarci su www.rinoplasticamilano.info

Ginecomastia


L’intervento di ginecomastia e’ indicato per ridurre il seno nel maschio.
Puo’ accadere che anche nell’uomo si verifichi un imbarazzante aumento di volume delle mammelle: le cause sono ormonali e dietetiche.

La ginecomastia puo’ essere solo ghiandolare quando dipende dall’ipertrofia delle sole ghiandole mammarie, puo’ essere adiposa quando prevale il tessuto adiposo come nei grandi obesi.
La ginecomastia piu’ comune e’ la forma mista ghiandolare e adiposa.

L’intervento di ginecomastia ha lo scopo di asportare il tessuto ghiandolare ed adiposo in eccesso cosi’ da rendere piatto il torace maschile.

Le procedure operative per il trattamento della ginecomastia sono la chirurgia per l’asportazione della ghiandola e la liposuzione per la rimozione del grasso.
Nella ginecomastia la procedura piu’ utilizzata e’ la liposuzione che da solo consente di rimuovere anche tessuto ghiandolare, la rimozione chirurgica della ghiandola viene riservata ai casi di importante ginecomastia ghiandolar
e.


Prima
 
Dopo
 

Carlo Cappa Badge Bronze

RECENSISCI!
 

 -  - 

Professione & Filosofia

Durante il primo colloquio cerco di capire le esigenze del paziente e le sue motivazioni all'intervento: il rapporto medico paziente nasce al primo incontro ed e' la base per costruire un alleanza di fiducia e stima reciproca.