Questo utilizza Cookie. Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie
Mastoplastica additiva


La mastoplastica additiva e’ un intervento che aumenta le dimensioni del seno mediante il posizionamento di una protesi in una tasca che viene preparata dietro la ghiandola mammaria o dietro il muscolo pettorale.
La mastoplastica additiva prevede un incisione di pochi centimetri nel solco sottomammario o areolare o ascellare.

Nella mastoplastica additiva vengolo utilizzate protesi in materiale inerte di forma rotonda o ovale altrimente dette anatomiche perche’ riproducono la forma del seno.
L’intervento di mastoplastica additiva serve essenzialmente per aumentare le dimensioni del seno ma anche per correggere le ptosi di modesta entita’ della mammella.

La mastoplastica additiva viene preferabilmente effettuata in anestesia locale assistita, dura circa 60/90 minuti e richiede un ricovero postoperatorio di poche ore (day surgery). 

Al termine dell’intervento di mastoplastica additiva si prepara una medicazione contenitiva che fissa le mammelle nella posizione corretta, medicazione che viene rimossa dopo una decina di giorni.
Successivamente viene fatto portare un reggiseno elastico contenitivo per qualche settimana.


Prima
 
Dopo
 



Prima
 
Dopo
 



Prima
 
Dopo
 



Prima
 
Dopo
 


Carlo Cappa Badge Bronze

RECENSISCI!
 

 -  - 

Professione & Filosofia

Durante il primo colloquio cerco di capire le esigenze del paziente e le sue motivazioni all'intervento: il rapporto medico paziente nasce al primo incontro ed e' la base per costruire un alleanza di fiducia e stima reciproca.