Questo utilizza Cookie. Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie

Liposcultura

La liposuzione, o più correttamente la liposcultura, è un intervento di chirurgia estetica che consente di eliminare per aspirazione gli accumuli localizzati di grasso corporeo, resistenti alla dieta e alla ginnastica. La liposuzione può essere effettuata su qualsiasi area, ma le zone dove viene praticata più frequentemente sono i fianchi, le cosce, le ginocchia, l'addome, la regione sottomentoniera.
La quantità di grasso asportabile è limitata e determinata di volta in volta dal chirurgo, in base alle caratteristiche della singola paziente. All'intervento residuano cicatrici cutanee di minima estensione (pochi millimetri), collocate in corrispondenza dei solchi cutanei naturali e perciò destinate a diventare praticamente invisibili. Le smagliature non possono essere corrette con questo intervento. Il tipo di anestesia, i tempi di degenza, la frequenza e il tipo delle medicazioni, l'epoca della rimozione dei punti, dipendono dal singolo caso clinico e dalla tecnica impiegata. Il risultato, pur apprezzabile fin dai primi tempi, si evidenzia in non meno di 2 - 3 mesi ed è destinato a migliorare ulteriormente.
E' necessario sospendere l'assunzione di farmaci contenenti acido acetilsalicilico (es. Aspirina) almeno dieci giorni prima. 
Osservare rigorosamente il digiuno (sia per alimenti solidi che per alimenti liquidi) a partire dalla mezzanotte, se l'intervento è praticato in anestesia generale. 
Se possibile è meglio praticare l'intervento in anestesia locale: il vantaggio consiste nel poter controllare durante l'intervento il risultato della liposuzione facendo cambiare di posizione il paziente; si esegue così una vera liposcultura utilizzando cannule di piccolo calibro che consentono di correggere in modo uniforme il profilo della siluette senza lasciare inestetici avvallamenti.
La durata prevista dell'intervento è di circa 1 ora.
Dopo l'intervento è necessario indossare una guaina elastica oppure 2 paia di calze elastiche (140 DEN) per circa 4 - 6 settimane.
E' opportuno evitare l'esposizione diretta al sole per almeno un mese.
Nei primi mesi dopo l'intervento la pelle si adatta alla nuova siluette grazie alle sue proprietà elastiche e toniche che vanno stimolate dal ripristino della circolazione sanguigna e linfatica.

Carlo Cappa Badge Bronze

RECENSISCI!
 

 -  - 

Professione & Filosofia

Durante il primo colloquio cerco di capire le esigenze del paziente e le sue motivazioni all'intervento: il rapporto medico paziente nasce al primo incontro ed e' la base per costruire un alleanza di fiducia e stima reciproca.