Questo utilizza Cookie. Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie
Rinoplastica


La rinoplastica e’ l’intervento che ha lo scopo di correggere i difetti del naso.

I difetti piu’ comuni riguardano il profilo o dorso del naso che puo’ presentare una gobba (gibbo osteocartilagineo) e puo’ non essere dritto ma deviato congenitamente o a seguito di un trauma.

La rinoplastica in questi casi avviene tramite un incisione all’interno del naso (rinoplastica chiusa), procedura piu’ rapida e meno invasiva.

Quando e’ necessario correggere anche la punta la rinoplastica chiusa puo’ non essere sufficiente per ottenere un buon risultato: in questo caso e’ meglio la rinoplastica aperta (open rinoplastica) che inizia con una piccola incisione esterna columellare e continua con il sollevamento dl rivestimento cutaneo della punta e del dorso del naso.

Con la rinoplastica aperta si riescono ad osservare molto meglio e a correggere con maggiore precisione le cartilagini che plasmano la forma della punta (cartilagini alari) e della parte molle del dorso del naso (cartilagini laterali o triangolari). La tecnica di rinoplastica aperta e’ la scelta obbligata per correggere le deformazioni importanti e gli esiti di precedenti interventi mal eseguiti.



Prima
 
Dopo
 
 


Prima
  Dopo



Prima
  Dopo



Prima
  Dopo



Prima
  Dopo



Prima
  Dopo



Prima
  Dopo






Carlo Cappa Badge Bronze

RECENSISCI!
 

 -  - 

Professione & Filosofia

Durante il primo colloquio cerco di capire le esigenze del paziente e le sue motivazioni all'intervento: il rapporto medico paziente nasce al primo incontro ed e' la base per costruire un alleanza di fiducia e stima reciproca.