riempimento dei tessuti e miglioramento della cute

Lipofilling

Il lipofilling è una procedura chirurgica che consiste nell’innesto di tessuto adiposo prelevato dall’addome del paziente in zone da riempire.

Il lipofilling utilizza gruppi di cellule adipose vive dello stesso paziente (autotrapianto) che vanno maneggiate con estrema cura per mantenere la loro vitalità: la prima fase del lipofilling è il prelievo con cannule sottili del tessuto adiposo dall’addome o da altre sedi che si ritengano idonee per ottenere sufficiente quantità di tessuto adiposo.

La seconda fase del lipofilling è la preparazione del tessuto adiposo che viene lavato e separato dal sangue e dal grasso liquido.

Nella terza fase del lipofilling il tessuto adiposo purificato viene iniettato sottocute attraverso una miriade di tunnels: lo scopo infatti del lipofilling e’ di immettere strati sottilissimi di tessuto adiposo che possano essere facilmente irrorati dal tessuto ospite e quindi consentire la vitalità del trapianto.

Le indicazioni del lipofilling sono il riempimento dei tessuti e il miglioramento della cute.

L’aspetto della pelle, dove è stato effettuato un lipofilling, migliora infatti in modo sorprendente: consistenza, colore, trofismo; questo avviene in quanto con il lipofilling non viene innestato solo tessuto adiposo ma anche cellule staminali responsabili del ringiovanimento della pelle.

Desideri maggiori informazioni?

Contattami